Antiriciclaggio | Wolters Kluwer Italia - Tax & Accounting web site

Antiriciclaggio

Con il termine "antiriciclaggio" si intende un insieme articolato di misure di contrasto al riciclaggio di denaro frutto di attività illecite. Gli adempimenti per i professionisti, previsti dal d.lgs. 56/2006 ed attuati dal D.M. 141/2006 e dalle Istruzioni dell’UIC, sono entrati in vigore il 22 aprile 2006. I principali obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio sono: identificare i clienti, istituire l’archivio unico registrando e conservando in esso i dati identificativi dei clienti e le altre informazioni relative alle prestazioni professionali eseguite, segnalare le operazioni sospette rispettando gli obblighi di riservatezza delle segnalazioni, segnalare al Ministero dell’economia e delle finanze le violazioni dell’art. 1 della legge antiriciclaggio ed istituire idonee misure di controllo interno al fine di prevenire ed impedire la realizzazione di operazioni di riciclaggio

Spiacenti, nessun risultato disponibile